Collaborazioni

Per Studio Alis Infortunistica Stradale, la persona viene al primo posto: ecco perché ci affidiamo a consulenti medici e specialisti in ortopedia, fisiatria, chirurgia e fisioterapia appartenenti ai maggiori Centri Medici del territorio, in modo da garantire il miglior trattamento possibile dei traumi subiti dal cliente.
Inoltre, in collaborazione con le più accreditate carrozzerie e officine del territorio, Studio Alis garantisce ai suoi assistiti l’immediata riparazione del veicolo danneggiato, anticipandone l‘intero importo.

Centri medici

Anima e Corpo - Studio di Fisioterapia - BO
Bologna Isokinetic - BO
Casa di Cura - Ospedale Privato Eugenio Gruppioni - BO
Centro Azzarita - BO
Centro Fisio - BO
Centro Fisioterapico Crevalcorese - BO
Centro Medico Fisioterapico San Matteo della Decima - BO
Fisiocare - MO
Fisiodome - BO
Giara Srl - Poliambulatorio In Corpore Sano - BO
Parco Dei Cedri - BO
Poliambulatorio Eliodent - BO
Poliambulatorio Privato FKT - MO
Poliambulatorio Privato Medica - BO
Poliambulatorio San Domenico Bologna - BO
Salus Medical Spa - FE
Sanitaria Forni - FE
Studio Fisioterapico Franceschiello - BO

Riparazione auto

A.C.M. Soccorso Stradale - BO
Autocarrozzeria Ferrari - FE
Autocarrozzeria Marconi - BO
Autocarrozzeria Tre R - BO
AutoVanti Bologna - BO
Carrozzeria Ariani - MO
Carrozzeria Cini 2000 - BO
Carrozzeria Cinque Stelle - MO
Carrozzeria F.lli Filippini - BO
Carrozzeria FB - BO
Carrozzeria Longobardi - BO
Carrozzeria Moioli - BO
Carrozzeria Opi - BO
Carrozzeria Pegola - BO
Carrozzeria Reno Car - BO
Ecocar Cento - FE
TONI PEDERZINI SNC - BO

“Per 20 anni, da volontaria, sono stata alla guida di un’autoambulanza, e ho avuto occasione di vedere molte persone incidentate, ma non avrei mai immaginato che un giorno sarebbe accaduto anche a me. Tutta la mia riconoscenza va a Studio Alis Infortunistica Stradale, senza il quale non avrei potuto permettermi gli interventi che ho dovuto subire alla gamba e la successiva riabilitazione: mi hanno assistito con grande umanità, anticipando l’intera somma derivante dalle spese mediche.”