A causa della neve e del ghiaccio sulla strada ogni anno, durante la stagione invernale, si registrano incidenti e tamponamenti.

Non sempre la responsabilità è del guidatore. In questi casi esiste qualche tutela per il conducente del veicolo che permetta di ottenere un risarcimento per i danni subiti? Sì, ma è necessario dimostrare come il sinistro sia stato causato da una mancanza dell’ente e non dalla negligenza o imprudenza dell’automobilista.

Ecco cosa dice la legge e l’orientamento della Cassazione al riguardo.


ENTE CUSTODE DELLA STRADA E ONERE DELLA PROVA

Ai sensi dell'articolo 2051 del Codice Civile chi custodisce una cosa è responsabile dei danni da essa provocati, a meno che provi il caso fortuito.

I gestori del tratto stradale sono i Comuni, le Province, le Regioni, lo Stato e Autostrade per l’Italia S.p.A. Essi hanno il dovere di garantire fluidità e sicurezza alla circolazione. Hanno l'obbligo di manutenzione, messa in sicurezza e pulizia dei tratti stradali interessati da neve e ghiaccio e sono responsabili dei danni provocati da omessa o cattiva conservazione.

Anche la manutenzione delle pertinenze stradali, quali marciapiedi, barriere laterali, aree di parcheggio e guard-rail, rientra tra i loro compiti. Lo stesso articolo 14 comma 1 del Codice della Strada prevede che è compito del gestore apporre la segnaletica prescritta - orizzontale o verticale. 

IL NESSO CAUSALE

La responsabilità dei danni da cosa in custodia ha natura oggettiva, di conseguenza il danneggiato per ottenere un risarcimento ha il solo onere di dimostrare l’evento dannoso ed il nesso causale tra il sinistro e la cosa custodita.

Questa regola, però, vale solo se il peggioramento delle condizioni meteo era prevedibile e sempre che l’automobilista dimostri di essere provvisto di catene o pneumatici da neve, di aver tenuto una guida responsabile e prudente in considerazione delle avverse condizioni meteorologiche e di non aver violato le norme del Codice della Strada.
Spetta all’ente custode, per evitare di dover pagare un risarcimento danni, l’onere di provare che il sinistro sia avvenuto per cause impreviste ed imprevedibili, non tempestivamente eliminabili o segnalabili oppure determinate esclusivamente dal comportamento del danneggiato.

Se hai subito un danno a causa di neve e ghiaccio e hai bisogno di assistenza, Studio Alis è la tutela di cui hai bisogno. Ci prenderemo cura dei tuoi interessi e ti accompagneremo nell'iter risarcitorio utile ad ottenere il risarcimento che ti spetta in tempi rapidi. Lo facciamo da 40 anni, mettendo al primo posto la persona e anticipando tutte le spese sostenute.

Dicono di noi

Personale sempre disponibile per qualsiasi problema ed evenienza. Portano a termine il lavoro con passione e determinazione. Molto bravi. Sono rimasta veramente soddisfatta.

Martina V.

Infortunistica nel centro di Bologna che aiuta nelle pratiche relative a incidenti stradali e non. Personale gentile e competente.

Simona G.

Buonissima esperienza alla filiale di Funo di Argelato. Corretti, gentili, professionali, rapidi nelle risposte. Sono stati chiari fin dall’inizio, spiegando come sarebbe stata la trafila burocratica. Hanno anticipato praticamente TUTTE le spese sostenute e ci hanno seguito passo passo. Indennizzo anche superiore rispetto a quello che si potesse prevedere. Ci hanno sempre consigliato, lasciandoci comunque la scelta delle azioni da intraprendere.

Stefano G.

Filiale di Casalecchio. Professionali, competenti e molto disponibili. Siamo stati seguiti con discrezione e sollecitudine in un momento difficile. Non avrei dubbi a consigliare la loro consulenza.

Claudio G.

Personale competente e cordiale, ottimo servizio. Consigliato.

Mirko T.

Un’assistenza impeccabile: professionali, cortesi e disponibili a risolvere ogni esigenza o dubbio del loro assistito. Straconsigliati.

Fabio F.

Ottima esperienza, grazie al fervido lavoro di tutti: avvocati, medici e personale dello studio. Li ringrazio per la gentilezza e la disponibilità.

Andrea P.

Esperienza molto positiva. Non conoscevo lo Studio Alis. Mi sono rivolto all’agenzia di San Giovanni in Persiceto, a seguito di un incidente stradale. Personale qualificato, professionale e cortese. La dott.ssa Gnudi è una persona competente, gentile, sempre disponibile, dotata di grande umanità e sensibilità. Si è presa cura del caso anche sotto il profilo umano sin dal primo incontro. Sono stato seguito in tutte le incombenze burocratiche e in quelle prettamente mediche. Indennizzo superiore alle mie aspettative. Consiglio vivamente lo Studio Alis a chi ne avesse necessità.

Biagio I.