A partire da lunedì 18 marzo, e fino al termine del 31 maggio 2024, è consentito presentare richiesta per ottenere il bonus psicologo relativo all’anno 2023.

Il bonus psicologo è stato istituito dal governo Draghi nel 2021 mediante il decreto Milleproroghe. Tuttavia, nel corso del 2023, il processo di richiesta del bonus è rimasto inattivo in attesa dell’emanazione del decreto ministeriale che avrebbe autorizzato la presentazione delle domande. A partire da marzo 2024, i cittadini con un ISEE inferiore a 50.000 euro hanno la possibilità di presentare la domanda tramite la piattaforma online dedicata, il sito web dell’INPS o il Contact Center Integrato, utilizzando di fatto i fondi destinati al 2023. Le richieste relative agli anni successivi al 2024 potranno essere presentate in base a nuove scadenze comunicate annualmente dall’INPS attraverso appositi messaggi.

BONUS PSICOLOGO: CHE COS'È?

Il bonus psicologo rappresenta un sostegno finanziario fornito dal governo per le spese relative a sessioni di psicoterapia. Questo incentivo consiste in un’allocazione di 50 euro a seduta ed è destinato a soggetti residenti in Italia che si trovano in situazioni di ansia, stress, depressione o fragilità psicologica, senza alcuna restrizione legata all’età e previa autorizzazione del medico curante ad intraprendere un percorso terapeutico.

La diffusa perdita di occupazione, le difficoltà finanziarie, l’isolamento e l’incertezza sul futuro causati dalla diffusione del Covid-19 hanno avuto un notevole impatto sulla salute mentale delle persone, determinando un incremento significativo della domanda di assistenza psicologica.

COME FUNZIONA IL BONUS PSICOLOGO?

Il bonus psicologo può essere richiesto solo per le sessioni di psicoterapia svolte da professionisti privati partecipanti all’iniziativa, sia in presenza che online.

Il contributo è erogato ai beneficiari una sola volta all’anno, con variazioni nell’importo a seconda del reddito ISEE dichiarato:

• 500 euro per redditi con ISEE inferiore a 15.000 euro;
• 1.000 euro per redditi con ISEE compreso tra 15.000 euro e 30.000 euro;
• 500 euro per redditi con ISEE superiore a 30.000 euro ma inferiore a 50.000 euro.

STUDIO ALIS: SUPPORTO E ASSISTENZA PSICOLOGICA

La riabilitazione di chi è stato vittima di un incidente stradale passa attraverso il recupero non solo delle funzioni fisiche, ma anche di quelle psicologiche. Le conseguenze di un sinistro possono essere estremamente complesse. A seconda della gravità, la reazione può essere più o meno intensa, ma solitamente è sempre accompagnata da ansia, stress e continuo senso di apprensione, ricorrenze di flashback che riportano alla memoria le scene dell’incidente e le sensazioni ad esso legate.

Nel caso di incidenti stradali con lesioni gravi, è facile che il ricordo di questi eventi non passi, neppure a distanza di tempo. Si parla di disturbo post traumatico da stress, il quale può influenzare negativamente le funzioni cognitive, in particolare la memoria e le capacità strategiche.

Per questo Studio Alis offre ai suoi assistiti il prezioso contributo della figura professionale dello psicologo specializzato in traumi da incidenti stradali. Gli psicologi delle emergenze forniscono aiuto alle vittime dirette e indirette di eventi improvvisi e sconvolgenti, supportando:

• la gestione delle emozioni;
• la ricostruzione dell’identità e del senso di sicurezza;
• la promozione del recupero.

Il sostegno, soprattutto nei primi mesi successivi all’incidente, può risultare essenziale e di grande valore per prevenire eventuali traumi futuri. L’obiettivo di Studio Alis è, infatti, quello di restituire, con rispetto e sensibilità, il benessere, ovvero quell’insieme di benefici di corpo e mente fondamentali per far riprendere a pieno le funzioni e permettere alla persona di ritornare, nel minor tempo possibile, ad una vita piena ed equilibrata.

Bonus psicologo

Dicono di noi

Infortunistica nel centro di Bologna che aiuta nelle pratiche relative a incidenti stradali e non. Personale gentile e competente.

Simona G.

Esperienza molto positiva. Non conoscevo lo Studio Alis. Mi sono rivolto all’agenzia di San Giovanni in Persiceto, a seguito di un incidente stradale. Personale qualificato, professionale e cortese. La dott.ssa Gnudi è una persona competente, gentile, sempre disponibile, dotata di grande umanità e sensibilità. Si è presa cura del caso anche sotto il profilo umano sin dal primo incontro. Sono stato seguito in tutte le incombenze burocratiche e in quelle prettamente mediche. Indennizzo superiore alle mie aspettative. Consiglio vivamente lo Studio Alis a chi ne avesse necessità.

Biagio I.

Filiale di Casalecchio. Professionali, competenti e molto disponibili. Siamo stati seguiti con discrezione e sollecitudine in un momento difficile. Non avrei dubbi a consigliare la loro consulenza.

Claudio G.

Un’assistenza impeccabile: professionali, cortesi e disponibili a risolvere ogni esigenza o dubbio del loro assistito. Straconsigliati.

Fabio F.

Personale sempre disponibile per qualsiasi problema ed evenienza. Portano a termine il lavoro con passione e determinazione. Molto bravi. Sono rimasta veramente soddisfatta.

Martina V.

Ottima esperienza, grazie al fervido lavoro di tutti: avvocati, medici e personale dello studio. Li ringrazio per la gentilezza e la disponibilità.

Andrea P.

Buonissima esperienza alla filiale di Funo di Argelato. Corretti, gentili, professionali, rapidi nelle risposte. Sono stati chiari fin dall’inizio, spiegando come sarebbe stata la trafila burocratica. Hanno anticipato praticamente TUTTE le spese sostenute e ci hanno seguito passo passo. Indennizzo anche superiore rispetto a quello che si potesse prevedere. Ci hanno sempre consigliato, lasciandoci comunque la scelta delle azioni da intraprendere.

Stefano G.

Personale competente e cordiale, ottimo servizio. Consigliato.

Mirko T.